Warning: Declaration of iconNavs_Edit_Nav_Menu_Walker::start_el(&$output, $item, $depth, $args) should be compatible with Walker_Nav_Menu::start_el(&$output, $item, $depth = 0, $args = Array, $id = 0) in /web/htdocs/www.yogaeayurveda.it/home/wp-content/plugins/iconic-navigation/iconavs_menu_fun.php on line 349
CONCERTO DI MUSICA INDIANA |

CONCERTO DI MUSICA INDIANA

DEVA RASHNU IN VIAGGIO NELLA MUSICA INDIANA

INTERPRETI :
RASHNU PATRIZIO GASPERINI al SITAR accompagnato da FABIO CHIARI AI TABLA
Ci accompagnerà, con proprie originali composizioni, alla scoperta di città indiane, toccate in un via esperienziale – spirituale ispirandolo a comporre.

MUSICA CLASSICA TRADIZIONALE INDIANA

IL RAGA : la musica tradizionale indiana viene espressa tramite composizioni che esprimono sentimenti.
Vengono eseguiti utilizzando precise regole relative a frasi melodiche, basate su scale diverse, a seconda del ciclo giornaliero e stagionale, scelte in base al momento preciso dell‘ esecuzione.
Pertanto all‘ alba per esempio,si potranno suonare dei raga relativi a quel preciso momento della giornata, come raga “Bhairav”, diversamente “Yaman” viene suonato al tramonto. Altri raga sono indicati per i vari momenti dell’anno, come ad esempio la stagione delle piogge…
Ciclo annuale (stagioni)
Ciclo giornaliero ( 8 cicli giornalieri da 3 ore ciascuno)
Ciclo temporale del ritmo musicale

Il SITAR è uno strumento a corde dell’ India settentrionale; è lo strumento della musica classica indiana più conosciuto in occidente, importato in India dalla Persia circa 300 anni fa. Il termine Sitar deriva probabilmente dal termine persiano seh-tar, che letteralmente significa “tre corde”.
Le TABLA sono composte da due corpi di forme e dimensioni diverse, denominate Bahyan e Dhayan. Sono strumenti dal suono determinato e notevolmente armonico. Sono suonati con le mani,, con una raffinatissima tecnica di dita. Grazie a questa particolarità si possono ottenere numerosissime sonorità, creando un gioco timbrico interessante.
Le musica indiana e le strutture ritmiche sono molto complesse e vengono trasmesse ed insegnate, come da tradizione, oralmente. L’insegnamento passa attraverso il contatto diretto tra insegnante e allievo, per lunghi periodi. Questo metodo si chiama “param param”.

PRENOTANDO ENTRO IL 14 FEBBRAIO IL COSTO E’ DI 15 EURO, DOPO TALE DATA DI 22 EURO.

PRESSO IL CENTRO OLISTICO DEL CONERO IN PIAZZA MEDAGLIE D’ORO 9/B IN ANCONA (ZONA STAZIONE)

339 4888444

x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Accetto Non accetto Centro Privacy Impostazioni Privacy Leggi Cookie Policy